Massimiliano Veroux

Professore associato di Chirurgia generale [MED/18]
Dipartimento di afferenza: Scienze mediche, chirurgiche e tecnologie avanzate "G.F. Ingrassia"
Ufficio: Azienda policlinico università di Catania pad.1 settimo piano
Email: veroux@unict.it mveroux@libero.it
Telefono: 0953782384
Fax: 0953782306
Orario di ricevimento: Mercoledì dalle 09:00 alle 11:00


Massimiliano Veroux è Professore Associato di Chirurgia Generale dell’Università degli Studi di Catania dal 1/11/2007.

Ha conseguito l’Abilitazione Scientifica Nazionale a Professore di I Fascia per il settore MED/18-06/C1 Chirurgia Generale il 16/12/2013 (validità fino al 16/12/2019).

Laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Catania in data 03/07/1995 con il massimo dei voti e la lode accademica. Specialista in Chirurgia Generale con il massimo dei voti nel 2000 presso l’Università di Catania.

Dottore di Ricerca in Traumatologia presso l’Università di Catania nel 2004.

Ha frequentato e superato l’esame finale del Corso di Formazione per l’accesso agli incarichi relativi alle funzioni di direttore di struttura complessa nel 2012.

Docente di Chirurgia Generale prima e attualmente Coordinatore del corso integrato di Fisiopatologia, Semeiotica e Metodologia Clinica, e Docente di Semeiotica chirurgica presso il Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia. Coordinatore del Corso Integrato di Chirurgia Generale e Malattie Infettive, Docente di Chirurgia Generale nel Corso di Laurea in Tecniche di Fisiopatologia Cardiocircolatoria e Perfusione Cardiovascolare.

Docente di Chirurgia Generale nelle Scuole di Specializzazione in Chirurgia Generale, Chirurgia Vascolare, Nefrologia, Chirurgia dell’Apparato Digerente, Malattie apparato cardiovascolare e Neurochirurgia.

Segretario della Scuola di specializzazione in Chirurgia Generale dal 2009. Componente del Comitato Ordinatore della Scuola di Specializzazione in Chirurgia generale dal 2009.

Docente del Master in Vulnologia e Medicazioni Avanzate, del Master in Stomaterapia, riabilitazioni delle incontinenze e medicazioni avanzate, del Master in Vulnologia e Piede Diabetico e del Master in Strumentisti di Sala Operatoria, presso l’Università di Catania.

Componente del Collegio dei Docenti del Dottorato di Ricerca in Metodologie  Sperimentali  ed  Applicazioni  Tecnologiche  in  Chirurgia, del Dottorato di Ricerca in Ricerca Multidisciplinare Avanzata  nei  Trapianti e del Dottorato di Ricerca in Biomedicina Traslazionale.

Ha svolto attività di tutorato e di preparazione tesi nei Dottorati di Ricerca, nelle Scuole di Specializzazione e nei Corsi di Laurea.   

Vincitore di Borse di Studio per l’attività di ricerca (Premio Ruggieri della Società Italiana di Chirurgia e Borsa di Formazione del Consorzio InterUniversitario Trapianti d’organo).

Componente della Commissione Scientifica della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Catania nel triennio 2009-2011.

Ha conseguito l’Honorary Diploma in Transplantation Surgery dell’European Board of Surgery nel 2011.

Delegato all’Internazionalizzazione del Dipartimento di Scienze Mediche, Chirurgiche e Tecnologie Avanzate GF Ingrassia, ha stipulato accordi, con le Università di Harvard, Basilea, Szeged, Pittsburgh, Karaganda e Al Andalus.

Direttore del Centro di Ricerca Multidisciplinare per la diagnosi e la terapia della malattia di Fabry e per i trapianti d’organo dell’Università di Catania. Componente di 4 Centri di Ricerca dell’Università di Catania. Presidente del Centro Studi Thalassa Onlus.

Vincitore di un Progetto nazionale di Ricerca Finalizzata del Ministero della Salute nel 2011-2012 (“The Gastric submucosal Space and lymph nodes as alternative sites for islet allo transplantation using clinically applicable immunosuppression”).

Vincitore in qualità di Co-Principal Investigator di un Progetto di  Ricerca  Finalizzata  del  Ministero della  Salute Bando 2018 (CO-2018-12367503) (“Novel compliant scaffold with specific design for the treatment of non-thrombotic stenosis of internal jugular veins in patients with chronic headache poor responder to best medical therapy”). 

Vincitore di un Progetto FIR dell’Università di Catania (“Screening for colo-rectal carcinoma in kidney transplant recipients: clinical and psychological perspectives”)

Ha partecipato come Principal Investigator a numerosi trial multicentrici nazionali e internazionali, e a progetti di ricerca finanziati dall’Università di Catania.

Componente di numerosi gruppi di studio internazionali. Componente del gruppo di studio per la definizione delle linee guida in trapiantologia.

È responsabile scientifico di due assegni di ricerca dell’Università di Catania.

Ha partecipato come relatore e moderatore a oltre 80 congressi nazionali ed internazionali.

Presidente di 2 congressi internazionali e 2 nazionali e membro del comitato scientifico di 7 congressi nazionali ed internazionali.

Referee di 56 riviste ad alto impatto internazionale, è componente dell’Editorial Board di numerose riviste internazionali.

Associate Editor di BMC Cancer e di BMC Surgery.

Referee del Ministero della Salute per la valutazione dei PRIN, dei FIRB e dei SIR.

Referee straniero esperto per le agenzie di ricerca OKTA (Ungheria) e National Science Centre (Polonia).

Componente dello Spin-off Universitario Petalo per lo sviluppo di nuovi devices per il trattamento delle patologie delle grosse vene.  

È autore di 205 pubblicazioni recensite (172 con impact factor), 31 capitoli di libro e oltre 140 abstracts a congressi nazionali ed internazionali (H-index 24, I.F 305).

Editore del libro “Kidney Transplantation: Challenging the future”, con molti fra i più importanti esperti mondiali nella trapiantologia (2012).

Co-editore del libro Giaquinta A, Lee BB, Setacci C, Veroux P, Zamboni P, and Veroux M, Ronchey S. Latest frontiers of hemodynamics, imaging and treatment of obstructive venous disease (2018).

Dirigente medico presso l’U.O. di Clinica Chirurgica e Trapianti d’organo dell’Azienda Policlinico dal 3/3/2003 al 31/12/2007.

Dirigente medico presso l’U.O. C. di Chirurgia Vascolare e Trapianti d’organo dal 01/11/2007 al 23/06/2016.

Dirigente Medico dell’U.O.C. di Endocrinochirurgia dell’Azienda Policlinico Vittorio Emanuele di Catania dal 24/6/2016. Responsabile chirurgico del Programma di Trapianto Renale dell’Azienda Policlinico Vittorio Emanuele di Catania (2018-presente).

Dal 2002 è inserito nei turni di guardia interdivisionale di chirurgia e dal 2018 partecipa ai turni di guardia per le consulenze chirurgiche del Pronto Soccorso e ai turni di reperibilità chirurgiche  come 1° responsabile dell’attività di chirugia d’urgenza dell’Azienda Policlinico Vittorio Emanuele di Catania.

Autorizzato dal Ministero della Salute ad espletare le attività di donazione e trapianto di rene, rene-pancreas da donatore cadavere e vivente, e componente dell’equipe autorizzata al trapianto di utero, unico centro in Italia.

Ha partecipato, nella maggior parte dei casi come I operatore o aiuto, a più di 3500 interventi chirurgici di chirurgia generale open, laparoscopica e robotica in elezione e in urgenza, di chirurgia vascolare e trapiantologica (fegato, rene da cadavere e da vivente, rene-pancreas) ed ha eseguito come primo operatore più di 175 prelievi d’organo e 200 trapianti di rene.


visualizza le pubblicazioni
N.B. l'elevato numero di pubblicazioni può incidere sul tempo di caricamento della pagina
ANNO ACCADEMICO 2019/2020


ANNO ACCADEMICO 2018/2019


ANNO ACCADEMICO 2017/2018


ANNO ACCADEMICO 2015/2016