Laura Fusar Poli

Ricercatrice di PSICHIATRIA [MED/25]
Dipartimento di afferenza: Medicina clinica e sperimentale
Ufficio: AOUP “G. Rodolico- San Marco” – Presidio “G. Rodolico” - Ed. 2, 1° p. - via S. Sofia 78
Email: laura.fusarpoli@unict.it laura.fusarpoli@gmail.com
Telefono: +390953782805
Fax: +390953782470
Sito web: www.researchgate.net/profile/Laura-Fusar-Poli
Orario di ricevimento: Inviare email per concordare un appuntamento


Laureata in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Pavia nel luglio 2014, ha successivamente conseguito il dottorato di ricerca in “Psicologia, Neuroscienze e Statistica Medica” presso la stessa Università, discutendo una tesi sulla diagnosi dei disturbi dello spettro autistico in età adulta. Durante il dottorato, ha trascorso un periodo come Visiting Researcher presso la Grieg Academy Music Therapy Research Centre di Bergen (Norvegia) dove ha approfondito la metodologia per la realizzazione di revisioni sistematiche e meta-analisi e le applicazioni della musicoterapia in ambito psichiatrico. Da dicembre 2017 a dicembre 2021 ha frequentato la Scuola di Specializzazione in Psichiatria dell’Università degli Studi di Catania dove è attualmente Ricercatore a tempo determinato con un progetto specifico finalizzato alla creazione di una piattaforma digitale per favorire la collaborazione interdisciplinare e migliorare la presa in carico delle persone con disturbo dello spettro autistico. Dal 2020 collabora attivamente con il Dipartimento di Psichiatria e Neuropsicologia dell’Università di Maastricht (Paesi Bassi), presso cui ha trascorso un periodo come Visiting Researcher sui temi dell’epidemiologia psichiatrica e dei fattori di rischio per i disturbi psicotici.   


visualizza le pubblicazioni
N.B. l'elevato numero di pubblicazioni può incidere sul tempo di caricamento della pagina
  • Disturbi dello spettro autistico in età adulta: diagnosi, terapie, marcatori biologici e outcome
  • Cognizione sociale in psichiatria
  • Epidemiologia e fattori di rischio genetici e ambientali per le psicosi
  • Psichiatria digitale
  • Valutazione momentanea ecologica
  • Musicoterapia e salute mentale

Parole chiave: Salute mentale; autismo; psichiatria digitale; cognizione sociale; epidemiologia; rischio poligenico; esposoma; musicoterapia; valutazione momentanea ecologica; terapia complementari; schizofrenia; disturbo bipolare.

Premi:

2022: SIRS Early Career Award conferito dalla Schizophrenia International Research Society (SIRS)

2022: EPA Research Prize conferito dalla European Psychiatric Association (EPA) per il migliore articolo pubblicato nell’anno 2021 nella categoria “Psicopatologia clinica e rifinitura delle categorie diagnostiche psichiatriche”

2021: EPA Early Career Scholarship conferita dalla European Psychiatric Association (EPA)

2020: Early Career Fellowship conferita dalla World Psychiatric Association (WPA)

2018: Premio miglior poster durante il Congresso “Salute Mentale: Nuovi Modelli di Intervento Multidisciplinare – Focus on Autismo”

2018: Premio “Dario De Martis” per la migliore produzione scientifca sui disturbi dello spettro autistico durante un corso di dottorato conferito dall’Università degli Studi di Pavia

2017: INSAR Student Travel Award conferito dall’International Society for Autism Research (IMFAR)

Membro delle seguenti società scientifiche:

  • Società Italiana di Psichiatria (SIP)
  • European Psychiatric Association (EPA)
  • International Society for Autism Research (INSAR)
  • Schizophrenia International Research Society (SIRS)

Attività editoriali:

Associate Editor di BMC Psychiatry